L’esigenza di uno sviluppo alberghiero in chiave sostenibile.

con Nessun commento
Strategie alberghiere sostenibili
© Rickard Rivellini  www.rphotographystudio.com

Uno sviluppo sostenibile di una struttura ricettiva e, ancor piu’ importante, di una intera zona di interesse turistico , insieme a politiche e regolamentazioni restrittive e ben delineate atte a regolare un espansione turistica e quindi una corretta distribuzione della ricchezza derivante dal turismo sostenendo al contempo la preservazione naturale ed anche culturale di un intero Paese, è un passo importantissimo per il settore turistico (discorso che può e deve però estendersi anche agli altri settori). Ci sono molti casi studio e molti rapporti che indicano i benefici, per lo più spesso anche molto intuitivi, derivati da uno sviluppo di questo tipo , e quindi sostenibile e responsabile.

I vantaggi sono innumerevoli, sia in una visione micro, e quindi intesi come una diminuzione dei costi per le singole imprese ( ed in caso di investimenti iniziali vi sarà un susseguente ritorno di investimento) derivanti da politiche gestionali ad hoc e processi di uso riuso e riciclaggio e sia in una visione macro, a vantaggio dell’intero … Mi interessa, continuo a leggere--->

Toscana: cresce il turismo sostenibile!

con 1 commento

 

Toscaa , turismo sostenibile in aumento!

 

Secondo uno studio del CST (Centro Studi Turistici) in Toscana si sta espandendo molto il concetto del turismo sostenibile. Difatti si è visto che molte strutture e tour operator si stanno impegnando molto non solo al fine di soddisfare una domanda sempre presente per siti di arte, divertimento e relax ma anche verso una categoria ancora di nicchia (ma neanche tanto) che cerca prodotti genuini della terra locale, prodotti di artigianato e più in generale prodotti e servizi che rispettino la cultura/economia locale e l’ambiente sia in senso stretto che generale.

Ho sempre sostenuto che tralasciare questo aspetto è un grande errore che ancora oggi molti imprenditori e strutture ricettive spesso ignorano o che non considerano questo elemento abbastanza importante.

Ma in Toscana questo lo stanno capendo e molti tour operator, proprio in virtù di una forte domanda di questo tipo, sostengono appunto che attualmente molti turisti richiedono maggiori interazioni sociali, rispetto per il territorio e sempre più spesso scelgono periodi dell’anno meno “affollati” per … Mi interessa, continuo a leggere--->

L’ importanza della diminuzione delle emissioni nel settore turismo.

con Nessun commento

Turismo e cambiamento climatico

La questione della diminuzione degli sprechi, dei consumi, delle emissioni nel settore del turismo è una questione attuale e molto importante. Colgo l’occasione per (ri)parlare e fare alcune osservazioni su questo argomento scrivendo anche dell’apertura della nuova edizione del “ World Responsible Tourism Awards” indetto dal WTM.
Le sottoscrizioni al World Responsible Travel sono state appena aperte, e quest’anno è apparsa anche una nuova categoria, ovvero la voce “Best innovation for carbon reducing”, ossia l’innovazione migliore per la riduzione dell’ inquinamento da CO2.
Una mano per fare queste osservazioni mi viene proprio dal blog del WTM che riporta alcune affermazioni di Rebecca Hawkins, direttore del Responsible Hospitality Partnership, circa questo argomento.… Mi interessa, continuo a leggere--->

VII Edizione del Festival del Turismo Responsabile 22 Maggio – 7 Giugno 2015

con Nessun commento

festival turismo responsabile 2015

Torna anche quest’anno il festival del turismo responsabile con un programma ancora più ricco delle scorse edizioni. La filosofia che ispira da sette anni IT.A.CÀ Migranti e Viaggiatori , il festival dedicato al turismo responsabile, è proprio quella dell’esperienza genuina del viaggio, della componente esperenziale. Il festival ritorna  dunque ancora una volta, nel nome e nel segno del viaggio inteso come momento di conoscenza e di crescita, con un occhio all’ambente e un po’ di spirito critico verso il turista come lo intendiamo comunemente.… Mi interessa, continuo a leggere--->

L’importanza di una gestione sostenibile nella ricettività

con Nessun commento

Gestione alberghiera sostenibile e responsabile

Il settore ricettivo ha un ruolo importante e fondamentale nella pratica turistica che se non gestito correttamente potrebbe provocare un  devastante degrado ambientale e la creazione di strutture che non riescono a integrarsi nel territorio circostante.

Attualmente, il processo di trasformazione in atto nel settore alberghiero, sia in Italia che all’estero, si và caratterizzando per una tendenza all’aumento della capacità ricettiva delle singole unità operative, parallelamente a un miglioramento qualitativo dell’offerta nel suo insieme. Tale processo viene attuato sia con il ricorso ad ammodernamenti delle strutture esistenti sia con la costruzione di nuovi edifici. Questo sviluppo dovrebbe avvenire nel rispetto dell’ambiente e del territorio nel quale le strutture ricettive sono create. Già da qualche anno si osserva un aumento di importanza della questione ambientale nel turismo e anche in altri settori. Ebbene questo macrotrend è destinato ad imporsi negli anni a venire e diventerà sempre di più criterio di scelta da parte dei turisti.  Mi interessa, continuo a leggere--->

Slow Botanic Tourism…un nuovo marchio ha messo radici!

con Nessun commento

slow botanic tourism

Marchio Slow Botanic Tourism

Dal progetto ProArbora – parte del Programma INTERREG di cooperazione transfrontaliera Italia–Svizzera – realizzato dal M.A.I. di Varese (Modern Arboricolture Institute), l’Associazione Sviluppo Rurale e il Jardin Swisse per promuovere e tutelare l’inestimabile patrimonio arboreo e naturalistico, è nato Slow Botanic Tourism, il nuovo marchio per il turismo ad alto interesse vegetazionale.… Mi interessa, continuo a leggere--->

Ricerca Sulla Personalità Del Viaggiatore a Cura di Francesca Di Pietro

con 4 commenti

Ricerca sulla Personalità del Viaggiatore

A Cura della Dott.ssa Francesca Di Pietro

Alcuni mesi fa ho deciso di condurre una ricerca indipendente sulla Personalità del Viaggiatore. La mia ricerca aveva uno scopo assolutamente esplorativo, ero interessata a capire se alcuni tratti di personalità possano influire sulla scelta del viaggio.
La maggior parte degli approcci della psicologia del turismo sono orientati ad analizzare prevalentemente la motivazione, le aspettative e la soddisfazione di un viaggiatore, io mi sono chiesta se questi elementi potessero essere influenzati dai tratti di personalità predominanti che ogni viaggiatore ha.… Mi interessa, continuo a leggere--->

1 2 3 4