Statistiche sugli affitti vacanze: Estate 2016

con Nessun commento

affitti-italiani-vacanze-estate-2016-statistiche
Likibu, il primo comparatore di alloggi per le vacanze, ha studiato le abitudini di consumo degli Italiani e degli Europei per redigere un bilancio sull’estate 2016, sulla base di un campione di 400 000 richieste di prenotazione di alloggi vacanze per i soggiorni nei mesi di luglio/agosto dell’estate ormai quasi alle porte.
Budget medio, durata media del soggiorno, destinazioni preferite, numero di viaggiatori, prenotazioni anticipate delle vacanze e specificità per ogni destinazione. Dopo aver analizzato quasi 400 000 richieste di prenotazione durante le vacanze 2016*, Likibu  svela le tendenze dell’estate, ormai prossima al termine, sui soggiorni in alloggi affittabili per le vacanze degli utenti italiani ed europei.
Il budget medio degli Europei per un affitto vacanze in estate è di 1047€
Il budget medio degli Europei rilevato per un soggiorno di almeno una settimana in periodo estivo raggiunge i 1047€. Il budget degli Inglesi (1228) è ben superiore alla media generale. Inversamente, i turisti spagnoli hanno un budget più debole (977€) rispetto agli altri vacanzieri. Quanto alla disponibilità economica media dei viaggiatori Italiani, questa è di 1014€, situandosi dunque in linea con la media globale.

budget-medio-turisti-per-paese-2016
La durata media di un soggiorno in un affitto per le vacanze è di 8,5 giorni
La durata di un soggiorno per le vacanze degli Europei è in media di 8,5 giorni. Una media elevata grazie agli Inglesi (9,13 giorni) e ai Francesi (9 giorni). Gli Spagnoli (7,3 giorni), invece, abbassano leggermente la media. I Tedeschi (8,2 giorni) o gli Italiani (8,5 giorni), infine, si posizionano all’interno della media europea.
Per quanto tempo partono gli Italiani durante l’estate?
Durante l’estate, più della metà dei turisti italiani approfitta delle vacanze per soggiorni di media durata mentre molto meno numerosi sono i vacanzieri che partono per soggiorni lunghi. Solo il 20% di essi infatti opta per vacanze da più di 10 giorni, contro un 28% per i soggiorni di breve durata (1-5 giorni) e un bel 52% per le vacanze tra 6 e 9 giorni. Insomma la tendenza sembra sia quella di volere approfittare al massimo delle ferie senza però eccedere.

Budget-medio-vacanza-italiani-201672 sono i giorni di anticipo per prenotare la vacanza di questa estate
Di norma i turisti europei sono piuttosto scrupolosi e prenotano il proprio alloggio per le vacanze estive con più di 72 giorni di anticipo, ossia circa 2 mesi e mezzo prima dell’inizio del soggiorno. Quest’anno i più previdenti sono stati i Francesi (con 79 giorni) mentre gli Spagnoli si sono organizzati meno di 2 mesi prima della partenza (79 giorni). Gli Italiani (73 giorni) si trovano nella media europea e lo stesso vale per i Tedeschi (74 giorni) e per gli Inglesi (74 giorni).
Quali sono le destinazioni preferite degli Italiani?
Buona notizia! L’Italia resta il paese più gettonato dagli Italiani per le vacanze estive (30% delle ricerche). Inoltre, il Bel Paese si situa in terza posizione tra i paesi più ricercati dagli Europei (12%), dopo la Francia (23%) e la Spagna (32%) dove le stazioni balneari sono sempre prese d’assalto ed il costo della vita è un po’ meno caro. Al quarto e quinto posto troviamo rispettivamente la Grecia e la vicina Croazia.

destinazioni-preferite-italiani-estate-2016
Quanti turisti per ogni affitto vacanze?
Una buona porzione di viaggiatori italiani (44%) prenota un alloggio per gruppi da 3 a 5 persone. Gli Italiani sembrano dunque preferire i viaggi tra amici e/o in famiglia. I gruppi composti da più di 5 persone rappresentano solo il 19%, perché si sa, più si è numerosi, maggiore è la difficoltà di organizzazione! Infine, molto spesso si va in vacanza in coppia (37%). Siamo pur sempre un popolo di romantici!

Quale budget per destinazione?
Quest’estate, gli affitti per le vacanze che hanno svuotato maggiormente il portafoglio degli Italiani si trovano inaspettatamente in Grecia. I viaggiatori italiani hanno infatti speso in media 1400€ distanziandosi per poco da quelli europei che hanno scelto la stessa meta (1307€). In Francia e in Spagna il budget si abbassa raggiungendo una media di rispettivamente 1167€ e 965€ per gli Italiani (1101€ e 1024€ per i turisti europei). Chi è rimasto in «casa» partendo per le località più belle d’Italia è ben riuscito a risparmiare: la spesa media per un soggiorno è stata di 945€. Ma è in Croazia che il vero risparmio si è potuto verificare arrivando ad un budget medio di 646€ per gli Italiani e di 822€ per il resto d’Europa.
Quale budget per le stazioni balneari italiane più gettonate?
Il budget medio più elevato per un alloggio vacanze nei mesi di luglio/agosto (per circa una decina di giorni) è stato speso per San Teodoro. I vacanzieri hanno infatti versato in media 1106€ per l’affitto in questa splendida località sarda, seguita dal Cilento, dall’Isola d’Elba e da Celafù (tra gli 817€ e i 750€). Infine, altro luogo molto gettonato per chi ha scelto le vacanze in Italia è Gallipoli: la spesa media per quest’ultima si è aggirata sui 567€, situandosi dunque fra le mete più economiche del 2016.

spesa-media-per-soggiorno-estate-2016-italiani

* Metodologia: questo studio è stato effettuato su un campione di 400 000 richieste di prenotazione inviate tramite il sito di Likibu, tenendo conto esclusivamente dei soggiorni di luglio e agosto 2016. I dati per ogni nazionalità corrispondono alla lingua di ricerca dell’utente (italiano, francese, spagnolo, tedesco o inglese). I dati per Paese rappresentano le richieste di prenotazione effettuate nella propria zona geografica dall’insieme degli utenti di Likibu (viaggiatori europei) o dagli utenti italiani (viaggiatori italiani).
A proposito di Likibu Creata ufficialmente a gennaio 2015 da Aurélien Jemma e Guillaume Terrain, Likibu è il primo motore di ricerca interamente dedicato agli affitti vacanze. La piattaforma permette dunque di trovare con una sola ricerca tutti gli alloggi disponibili in rete, andando ad interrogare siti professionali, annunci di privati, agenzie immobiliari e residenze per le vacanze.
Il motore di ricerca intelligente che è stato sviluppato integra al suo interno più di 25 siti partner tra cui quelli del Gruppo HomeAway, Booking e altri leader del settore, ed è disponibile attualmente in 6 lingue: francese, inglese, italiano, spagnolo, tedesco e olandese. Attraverso Likibu si può avere accesso a più di 3,5 milioni di locazioni vacanze referenziate in tutto il mondo.
———————————————————————————————————————————————-
Per maggiori informazioni:

Sito Web: LIKIBU

Summary
Statistiche sugli affitti vacanze: Estate 2016
Nome Articolo
Statistiche sugli affitti vacanze: Estate 2016
Descrizione
COme e dove hanno passtao l'estate gli italiani nel 2016? una breve indagine sugli affitti-vacanza.
Autore
PureTourism.it
Condividi questo post con:
  • Facebook
  • Twitter
  • Wikio IT
  • LinkedIn
  • del.icio.us
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • Technorati
  • email
  • Add to favorites

Lascia una risposta