Il Comune dI Carro e i siti di importanza Comunitaria (SIC)

con Nessun commento

12369235_750331868444432_6376729218866507561_n

Con il progetto BioItaly, in ottemperanza alle direttive comunitarie in materia di tutela della biodiversità, la Regione Liguria ha individuato diverse zone di particolare pregio naturalistico. In base a questa direttiva i Liguria sono stati mappati e costituiti 124 Siti di Importanza Comunitaria (SIC), di cui 99 terrestri e 26 marini e 7 Zone a Protezione Speciale (ZPS). Il valore biotico e abiotico che contraddistingue il territorio comunale di Carro, in provincia della Spezia, è stato evidenziato dall’individuazione delle seguenti quattro aree SIC, interne ai suoi confini amministrativi: RIO DI AGNOLA; RIO DI COLLA; PARCO DELLA MAGRA – VARA; DEIVA – BRACCO – PIETRA DI VASCA – MOLA.

Indicatrice della buona qualità ambientale degli ecosistemi acquatici e terrestri del nostro territorio è la presenza di diverse specie di crostacei, molluschi, anfibi e insetti. Tra queste si segnalano il GRANCHIO DI FIUME (Potamon edule) e alcune rarità faunistiche come il GAMBERO DI FIUME (Austropotamobius pallipes), l’ULULONE APPENNINICO (Bombina variegata pachypus) e il curculionide POLYDROSUS (METALLITES) INOPINATUS. Dal punto di … Mi interessa, continuo a leggere--->

Sostenibilità nelle imprese turistiche:Linee Guida e riflessioni

con 2 commenti

 

Foto: Ross Yourth

Parlare di sviluppo del turismo sostenibile è parlare di un modo sano e fruttuoso di sviluppare il settore nel suo complesso. A dire la verità con il termine “turismo sostenibile” a volte si ha quasi la sensazione di descrivere una forma particolare di sviluppo del Turismo e delle imprese turistiche, e/o utilizzando il termine “turismo resposnabile” di una forma di fruizione del tempo dedicato ai viaggi anch’esso particolare, quasi si stesse parando di un ramo del turismo, come dire “oggi ho deciso di fare turismo responsabile, domani faccio quello enogastronomico”!! Il termine stesso Turismo, dovrebbe contenere implicitamente il senso e i principi della parola sostenibilità senza aver bisogno di una specificazione. Forse è un obiettivo difficile da realizzare ma non impossibile, almeno in parte. Prima di passare in rassegna alcune linee guida utili  in direzione di uno sviluppo di una qualunque impresa turistica (e non solo), quindi sopartutto per chi volesse avvicinarsi a questo tipo di gestione, ed esempi per monitorare il … Mi interessa, continuo a leggere--->