IT.A.CÀ: la 9ª Edizione del festival del turismo responsabile si avvicina!

con Nessun commento

 IT.A.CA Festival Turismo  Responsabile 2017

IT.A.CÀ Migranti e Viaggiatori:
in arrivo la 9ª Edizione del primo e unico festival italianodel turismo responsabile
da maggio a ottobre 2017
10 tappe in Italia per parlare di TURISMO SOSTENIBILE

Nell’ Anno Internazionale del turismo sostenibile, come dichiarato dall’ONU, giunge con successo la 9ªedizione in dieci tappe italiane di IT.A.CÀ Migranti e Viaggiatori, il festival dedicato al turismo responsabile che torna all’insegna del viaggio, inteso come momento di conoscenza e di crescita.

Emilia Romagna, Veneto, Piemonte e Trentino saranno le regioni coinvolte nell’iniziativa, insieme alle molte Istituzioni pubbliche che sostengono da tempo la filosofia del progetto.

La città di Bologna, luogo natale di IT.A.CÀ – che nella tappa della scorsa edizione ha registrato migliaia di visitatori – aprirà la settimana del festival, dal 19 al 28 maggio, con un convegno internazionale sul tema della recente Destinazione Metropolitana bolognese e sulle sue linee strategiche, alla presenza del … Mi interessa, continuo a leggere--->

Si riparte con ITACA – ulteriori informazioni

con Nessun commento

IT.A.CA , turismo responsabile

SI RIPARTE CON IT.A.CÀ 2017

In linea con “l’anno internazionale del Turismo Sostenibile per lo sviluppo” indetto dall’ONU, IT.A.CÀ, il primo e unico festival in Italia sul turismo responsabile, vi invita a scoprire luoghi e culture attraverso itinerari a piedi e a pedali, mostre, workshop, concerti, documentari, libri, degustazioni.

Un’occasione unica per vivere l’emozione del viaggio in modo autentico.

Da maggio a ottobre, 10 tappe per vivere il viaggio in modo sostenibile:

Bologna > 19-28 maggio

Ferrara > 29-31 maggio

Padova > 1-4 giugno

Ravenna > 4-11 giugno

Rimini > 20-24 settembre… Mi interessa, continuo a leggere--->

Alcuni approfondimenti sul programma del Festival

con Nessun commento

Foto Serre dei Giardini Margherita

Come già riportato in questo articolo l’edizione 2016 di IT.A.CA’ Festival del Turismo Responsabile è ormai alle porte.

E’ un momento di riflesione sul ruolo del turismo, sul suo sviluppo e sulla sua corretta gestine sia da parte dei luoghi ospitanti (e quindi anche aspetti riguardanti i soggetti interessati, sia pubblici che privati) e sia da parte di chi il viaggio lo effettua, ossia tu!

Ma è anche un momento di svago, divertimento e spettacoli! Immancabili anche i tanti itinerari sia a piedi che in bicicletta, come ad esempio l’itinerario in bici Bologna-Ravenna, o la camminata lungo l’antica via di Bologna o ancora nell’area Parmense l’itnierario “In mountain Bike nei boschi di Carrega” o “il cammino di San Francesco” tanto per fare qualche esempio. Per vedere tutte le attività legate agli itinerari in bici e a piedi clicca qui per accedere all’articolo specifico (per vedere , invece, tutti gli eventi e le attività suddivise nelle varie città  scorri un pò piu’ giu’ nell’articolo).

Tra … Mi interessa, continuo a leggere--->

Adotta un turista!Il concorso per viaggiare gratis!

con Nessun commento

Concorso 2016 ADOTTA-UN-TURISTA

Torna “Adotta un turista” Il concorso per viaggiare gratis e condividere esperienze uniche
Negli ultimi anni, grazie alla sharing economy, abbiamo imparato a condividere ogni cosa, e abbiamo apprezzato il valore di questa condivisione. C’è chi condivide l’auto o la bicicletta, chi scambia gli oggetti che ha in casa e non utilizza più, chi condivide esperienze, ma anche chi applica la sharing economy alle proprie vacanze, scambiando casa, condividendo passaggi, od offrendo lavoro in cambio di ospitalità. Soprattutto nel viaggio, la condivisione ha un valore aggiunto, non si condividono solo oggetti ma anche spazi e conoscenze dando vita a uno scambio che arricchisce sia chi accoglie sia chi viene ospitato.
È proprio da qui che nasce il concorso gratuito “Adotta un turista”, giunto quest’anno alla sua quarta edizione. Il mondo del turismo sta cambiando e sempre più persone scelgono, piuttosto che viaggi organizzati, esperienze autentiche, un turismo più attento ai luoghi e alle persone che li vivono. Adotta un turista non è altro che la … Mi interessa, continuo a leggere--->

L’esigenza di uno sviluppo alberghiero in chiave sostenibile.

con Nessun commento
Strategie alberghiere sostenibili
© Rickard Rivellini  www.rphotographystudio.com

Uno sviluppo sostenibile di una struttura ricettiva e, ancor piu’ importante, di una intera zona di interesse turistico , insieme a politiche e regolamentazioni restrittive e ben delineate atte a regolare un espansione turistica e quindi una corretta distribuzione della ricchezza derivante dal turismo sostenendo al contempo la preservazione naturale ed anche culturale di un intero Paese, è un passo importantissimo per il settore turistico (discorso che può e deve però estendersi anche agli altri settori). Ci sono molti casi studio e molti rapporti che indicano i benefici, per lo più spesso anche molto intuitivi, derivati da uno sviluppo di questo tipo , e quindi sostenibile e responsabile.

I vantaggi sono innumerevoli, sia in una visione micro, e quindi intesi come una diminuzione dei costi per le singole imprese ( ed in caso di investimenti iniziali vi sarà un susseguente ritorno di investimento) derivanti da politiche gestionali ad hoc e processi di uso riuso e riciclaggio e sia in una visione macro, a vantaggio dell’intero … Mi interessa, continuo a leggere--->

IT.A.CÀ festival del turismo responsabile: I Contest dell’edizione 2015!

con Nessun commento

Festival turismo responsabile 2015 contest

I contest della VII edizione di IT.A.CÀ Migranti e Viaggiatori: festival del turismo responsabile 2015.

Si svolge dal 22 maggio al 7 giugno 2015 la VII edizione del primo festival in Italia dedicato al turismo responsabile e, come ogni anno, fra itinerari, passeggiate, musica e incontri, ci sono anche alcuni concorsi che premiano naturalmente i migliori, i più coraggiosi e i più fantasiosi turisti responsabili.

L’edizione 2015 raddoppia il numero delle città coinvolte in Emilia Romagna (Bologna, Parma, Reggio Emilia,Ferrara, Rimini, Ravenna e Forlì) ed esce dai confini regionali per invadere di voglia di scoperta anche il Trentino dal capoluogo ai suoi parchi e aree protette. Il programma si articola infatti in due trances, una emiliano-romagnola nel periodo dal 22 maggio al 2 giugno e l’altra in Trentino nel periodo dall’1 al 7 giugno.

Ecco i quattro contest che IT.A.CÀ. e i suoi partner propongono per questa edizione 2015. Tutte le informazioni, le modalità di partecipazione, le scadenze e i regolamenti si trovano sul sito www.festivalitaca.net

Adotta un turista

Il … Mi interessa, continuo a leggere--->

Scoprire l’Appennino autentico: Berceto Comunità Ospitale

con Nessun commento

 berceto comunità ospitale. turismo responsabile in italia

Scoprire l’Appennino autentico: Berceto Comunità Ospitale, una vacanza all’insegna dell’esperienza.             L’Appennino parmense è uno di quei luoghi ancora poco conosciuti dai grandi flussi turistici, che riesce a mantenere radicate le proprie tradizioni e la cultura rurale, in un modo autentico e genuino.

Avventurarsi in uno degli splendidi borghi situati nelle vallate appenniniche, significa riscoprire il senso del tempo, delle antiche tradizioni e dei mestieri di una volta, dei sapori intensi e dei sorrisi accoglienti. Così è Berceto, piccolo borgo situato nei pressi del Parco Regionale dei Cento Laghi (Pr) e a cavallo della preziosa via Francigena, da sempre luogo di arrivi, partenze e scambi culturali. Il borgo di Berceto è piccolo un gioiello di pietra, con il suo antico duomo risalente al XII secolo, i resti dell’antico castello e un paesaggio appenninico dalla natura avvolgente.

Berceto ha deciso di intraprendere un percorso di valorizzazione turistica molto importante, basato sui principi della sostenibilità, del turismo responsabile e della valorizzazione della comunità locale, come fulcro dell’esperienza turistica. Vivere un’esperienza nella … Mi interessa, continuo a leggere--->

1 2 3